Contributi per la filiera turistica - Bergamo

31 Ottobre 2018

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bergamo stanzia un fondo di € 320.000 per promuovere l’offerta turistica e sostenerla nel processo di qualificazione attraverso il miglioramento della commercializzazione e della gestione della domanda digitale, nonché di supportarne l’adesione all’Ecosistema Digitale Turistico, piattaforma digitale per la condivisione e diffusione dell’offerta turistica lombarda.

Sono ammissibili le spese sostenute nel periodo dal 1 agosto 2018 al 30 giugno 2019, ovvero:
- acquisizione di attrezzature hardware, telematiche e della comunicazione;
- accesso o acquisto di software e pacchetti informatici;
- acquisto di servizi informatici e interventi tecnici per il miglioramento di database e sistemi o per il miglioramento della presenza digitale dell’impresa (ad es. sviluppo di applicazioni, adeguamento a protocolli informatici, attivazione di SEM – Search Engine Marketing e SEO – Search Engine Optimization, ecc.);
- acquisto di servizi per lo sviluppo di nuovi contenuti atti a migliorare la propria presenza sui canali web e social (ad es. realizzazione di video, immagini adeguate, story telling, ecc.);
- formazione in materia di promozione, digitale e non (ad es. partecipazione a corsi, a educational tour, ecc);
- acquisto di servizi di comunicazione, promozione e consulenza per il miglioramento della presenza telematica dell’impresa;
- partecipazione in Italia e all’estero a manifestazioni fieristiche ed eventi promozionali per il settore turistico.